LA BANCA DEL LATTE UMANO DONATO (BLUD) DEL MEYER DI FIRENZE: UNA STORIA DI ECCELLENZA

La BLUD dell’Ospedale Meyer ha compiuto 50 anni. È una delle più antiche del nostro Paese e ancora oggi continua a garantire a tutti i bambini, che ne hanno necessità, la disponibilità di latte umano donato.
La sua storia inizia negli anni ’70, anni di declino dell’allattamento materno. Ma attraverso la promozione della donazione da parte dell’ospedale, anche con la raccolta a domicilio, si diede un nuovo impulso, mettendo a punto delle procedure, sempre più efficienti, che oggi danno la possibilità a tantissimi neonati prematuri di nutrirsi con il latte materno, per loro un farmaco naturale.

Clicca qui per scaricare il magazine We People, con l’editoriale del Dott. Claudio Profeti, Responsabile medico BLUD Meyer dal 1996 al 2020, Coordinatore ReBLUD

Iscrizioni, diventa socio o rinnova la quota SIN

La SIN è una società, non a fini di lucro, che persegue e allarga gli scopi ed obiettivi del Gruppo di Lavoro di Neonatologia della Società Italiana di Pediatria (SIP).