GIORNATA MONDIALE DELL’UDITO: PREVENZIONE E SCREENING PER RIDURRE PATOLOGIE UDITIVE NEONATI

La ipoacusia o sordità congenita è una patologia che colpisce ancora oggi 1,5-3 neonati su mille e in alcune categorie di bambini, come i neonati prematuri ricoverati in TIN e quelli con familiarità per ipoacusia infantile, la prevalenza può essere 10-20 volte maggiore.
“La diagnosi precoce dei deficit uditivi congeniti e di quelli progressivi nei neonati, generalmente fatta nei primi 2-3 mesi di vita, è il miglior modo per intervenire tempestivamente e diminuire la percentuale di casi di ipoacusia con esiti invalidanti”. Così, in occasione della Giornata Mondiale dell’Udito, che si celebra il 3 marzo, il Presidente SIN dott. Luigi Orfeo, ribadisce l’importanza di una diagnosi precoce.

Quotidianosanita.it

Iscrizioni, diventa socio o rinnova la quota SIN

La SIN è una società, non a fini di lucro, che persegue e allarga gli scopi ed obiettivi del Gruppo di Lavoro di Neonatologia della Società Italiana di Pediatria (SIP).