Skip to content
IN ITALIA E’ ALLARME VIRUS RESPIRATORIO SINCIZIALE
IN ITALIA E’ ALLARME VIRUS RESPIRATORIO SINCIZIALE

Si presenta con tosse e raffreddore, che possono poi evolvere in bronchioliti e polmoniti. È molto frequente, è facile contrarlo se si frequentano luoghi affollati, e rappresenta la prima causa di ricovero ospedaliero sotto l’anno di età: il Virus Respiratorio Sinciziale continua ad avanzare nel nostro Paese, da nord a sud.
Non esiste un vaccino o una cura specifica, ma per i neonati prematuri è prevista una profilassi con palivizumab, che viene somministrato entro i primi sei mesi di vita. È fondamentale inoltre rispettare le regole di igiene e chiamare il pediatra ai primi sintomi.

Il Presidente, dott. Luigi Orfeo, in un’intervista su Repubblica.it

assignment_turned_in Registrations

    
     
   
Please login to view this page.
Please login to view this page.
Please login to view this page.
No item in the cart
Go shopping!