Skip to content
IN ITALIA CULLE SEMPRE PIU’ VUOTE
IN ITALIA CULLE SEMPRE PIU’ VUOTE

Ulteriore record negativo di nascite, immigrazione in netto calo e aumento degli italiani che fuggono all’estero. Questo il poco confortante quadro del Paese che offre il Bilancio demografico nazionale dell’Istat.
Nel 2019 un nuovo minimo storico della natalità, a partire dall’Unità d’Italia: gli iscritti in anagrafe per nascita sono infatti appena 420.170, con una diminuzione di oltre 19 mila unità rispetto al 2018 e con una maggiore incidenza al centro-sud.
Tra le problematiche che la denatalità italiana mette in luce ci sono le donne e i giovani.
“Gli interventi del Family Act sembrano andare nella direzione giusta, ma purtroppo c’è un ritardo di 10 anni”. Così il Presidente SIN Fabio Mosca interviene sul problema, in un’intervista per l’agenzia Dire.

Dire.it

assignment_turned_in Registrations

    
     
   
Please login to view this page.
Please login to view this page.
Please login to view this page.
No item in the cart
Go shopping!