Mese: Dicembre 2020

N. 86 _ Dicembre 2020

  • Dodici mesi insieme
  • Diagnosi di malattia genetica o sindrome malformativa?
  • Monitoraggio multi-parametrico non-invasivo dell’emodinamica transizionale dei neonati pretermine
  • Il volto umano della cura
  • Il fondo a quella strana macchia blu
  • L’importanza della prevenzione anche nei casi giudiziari
  • Vaccinazioni in gravidanza e social media
  • Standards of Care

IL VACCINO ANTI-COVID E’ COMPATIBILE CON L’ALLATTAMENTO MATERNO

La vaccinazione COVID-19 è considerata compatibile con l’allattamento materno, che va promosso, sostenuto e non interrotto.

È ciò che affermano le società scientifiche dell’area perinatale, SIN, Società Italiana di Neonatologia, insieme a SIP, Società Italiana di Pediatria, SIMP, Società Italiana di Medicina Perinatale, SIGO, Società Italiana di Ginecologia ed Ostetricia, AOGOI, Associazione Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani e SIMIT, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, nel documento “COVID-19: consenso inter-societario su allattamento e vaccinazione”, in seguito al dibattito scaturito negli ultimi giorni in diversi Paesi europei e alle comunicazioni dell’EMA e dell’AIFA, sulla vaccinazione COVID-19 per donne in gravidanza ed allattamento.

Ansa.it

Iscrizioni, diventa socio o rinnova la quota SIN

La SIN è una società, non a fini di lucro, che persegue e allarga gli scopi ed obiettivi del Gruppo di Lavoro di Neonatologia della Società Italiana di Pediatria (SIP).